ECONOMIA DI COMUNIONE

PROGETTO “CdP made in San Lorenzo”

L’ Associazione visto il periodo di emergenza dovuta al Covid -19, ha inteso
assumere alcune iniziative per poter essere di aiuto alle persone e alle
istituzioni, con alcuni progetti:
• “la spesa col cuore “in collaborazione con il negozio CONAD di via del
melarancio a Firenze per le famiglie o enti in difficoltà
• le sessioni di informazione sul Coronavirus per i giovani ospitati nelle
due case del progetto “oasi della speranza”
• l’aiuto alla Caritas di San Lorenzo per la distribuzione dei pacchi
alimentari
• l’aiuto al Movimento per la vita di San Lorenzo per l’aiuto alle madri,
sempre con i pacchi spesa.
In questo contesto operativo, nasce il progetto “CdP made in San Lorenzo”.

DEFINIZIONE

Il progetto consiste nella realizzazione di manufatti di stoffa quali
MASCHERINE CIVILI, BORSE, PORTACELLULARI, GADGET DI VARIO
GENERE con l ‘etichetta “CdP made in San Lorenzo”.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il progetto verrà svolto dai volontari dell’associazione nelle proprie abitazioni
o nella stanza messa a disposizione dalla Basilica di San Lorenzo, presso la
Caritas, che sarà anche utilizzata da magazzino.
I manufatti saranno in parte donati a famiglie o persone bisognose (mascherine
civili).
Le persone o gli enti che richiederanno tali manufatti potranno liberamente
fare un’offerta.
Le offerte raccolte per questa campagna saranno devolute all’associazione che
le utilizzerà in parte per le necessità proprie, una parte devoluta alla Caritas di
San Lorenzo per la spesa alle famiglie in difficoltà e una parte ad associazioni
caritatevoli ed enti di rilevanza pubblica che saranno individuati dal consiglio
direttivo di volta in volta.

PREVISIONE DI SPESA

Questo progetto potrà prevedere delle spese dovute a piccoli macchinari
necessari ai volontari per la realizzazione dei manufatti e tutto l’occorrente per
la realizzazione degli stessi, oltre ai prodotti per le norme igienico sanitarie
ordinarie e specifiche per la prevenzione del covid -19.
Il criterio sarà comunque quello del dono.
Dovranno essere cercati in primis macchinari e materiali donati
all’associazione per tale scopo.